Benevento - sito web ufficiale della città - Dettaglio comunicato

Primo piano

 Decreto Legislativo n. 33 del 14/3/2013
Albo Pretorio on-line Autorità Garante dell′Infanzia e Adolescenza Regione Campania
 La tutela dei diritti dei minori
URP
 Servizi on line - Segnalazioni - URP
SUAP
 Sportello Unico AttivitàProduttive  Presenta la tua pratica on-line
Bandi Avvisi Graduatorie Ordinanze
 Database degli atti emanati dell’Ente ed eventuali FAQ (meramente di carattere consultivo, per gli atti ufficiali far riferimento alla sezione "Albo Pretorio on-line")
Raccolta differenziata
 - Porta a porta
 - Carta e cartoni
Bollino Verde
Ispezione prorogata al 31/12/2013

IMU-TARES Piano Comunale Protezione Civile PUC RUEC API Sportello Autorizzazione Sismica Turni Farmacie Meteo

 


ATTIVITA' PRODUTTIVE

   Industria
Agricoltura
in aggiornamento
Commercio in aggiornamento
Artigianato in aggiornamento


Comunicato del 01/12/2017

Il sindaco Mastella ha ricevuto il capo dell’Ufficio consolare russo di Napoli Nesterenko Il Comune metterà a disposizione un proprio locale come punto di rappresentanza

Il sindaco Clemente Mastella ha ricevuto stamani a Palazzo Mosti il capo dell’Ufficio consolare onorario della Federazione Russa in Napoli, Svetlana Nesterenko.


Nel corso dell’incontro il sindaco Mastella ha accolto favorevolmente la richiesta avanzata dal console onorario della Federazione Russa di Napoli, Vincenzo Schiavo, di poter usufruire periodicamente di un punto di rappresentanza all’interno di un locale di proprietà del Comune in modo da consentire l’espletamento delle pratiche consolari alla comunità russa presente nel capoluogo sannita, nelle aree interne della Campania e nel vicino Molise, oltre che per consentire il rilascio del visto ai cittadini italiani che intendono recarsi in Russia e per offrire assistenza agli imprenditori interessati all’esportazione dei propri prodotti sul  mercato russo.


Nell’ambito di questa collaborazione saranno, infine, messo a punto anche delle iniziative per favorire l’arrivo di turisti russi a Benevento e nelle altre aree del Sannio.


Altri comunicati

Torna alla Home Page

 

^ Top page