Benevento - sito web ufficiale della città - Dettaglio comunicato

Comunicato del 25/06/2019

Intesa tra Soprintendenza, RFI e Comune sul restyling della stazione ferroviaria La struttura sarà adeguata alle normative vigenti senza stravolgere l’attuale aspetto

Su richiesta del sindaco Clemente Mastella, si è tenuto stamani a Caserta, presso la sede della Soprintendenza all’Archeologia, Belle arti e Paesaggio per le province di Caserta e Benevento, un vertice per discutere delle problematiche relative ai lavori di adeguamento all’Alta Capacità della stazione ferroviaria di Benevento a cui, oltre al sindaco, hanno partecipato il soprintendente all’Archeologia, Belle arti e Paesaggio per le province di Caserta e Benevento, Salvatore Buonomo, e i rappresentanti di RFI (Rete Ferroviaria Italiana).


Nel corso dell’incontro, improntato alla massima collaborazione, il soprintendente Buonomo ha ribadito la necessità di tutelare l’attuale aspetto architettonico dell’immobile, che risultata essere di notevole pregio storico e culturale, mentre i rappresentanti a di RFI hanno a loro volta sottolineato la necessità di un adeguamento della struttura all’attuale normativa in materia di sicurezza e antisismicità.


Pertanto, i rappresentanti di RFI, nel confermare l’investimento di alcuni milioni destinato all’ammodernamento dell’importante snodo ferroviario, hanno assicurato che procederanno, d’intesa con la Soprintendenza, alla progettazione di un restyling che contemperi la conservazione dell’attuale aspetto architettonico con il rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza e antisismicità, mentre verrà a breve avviato un tavolo di confronto con il Comune di Benevento per la definizione del riassetto generale dell’intera area ferroviaria.


 


Altri comunicati

Torna alla Home Page

 

^ Top page