Benevento - sito web ufficiale della città - Dettaglio comunicato

Comunicato del 27/09/2019

La Giunta ha deliberato l’adozione del Green Public Procurement De Nigris: “Gli acquisti dell’Ente dovranno rispondere a criteri di sostenibilità energetica e ambientale”

La Giunta comunale, presieduta stamani dal sindaco Clemente Mastella, ha approvato un atto di indirizzo che impegna gli uffici comunali all’adozione del Green Public Procurement (Acquisti pubblici verdi).


“Dopo la proposta di liberare Benevento dalla plastica e di piantare alberi in città per ogni nuovo nato o minore adottato ha dichiarato l’assessore all’Ambiente, Luigi De Nigris oggi abbiamo impegnato gli uffici comunali ad utilizzare, per l’acquisto di prodotti e servizi, la politica degli acquisti pubblici verdi: cosiddetto GPP (Green Public Procurement).


Non si tratta di una suggestione o di una scelta emotiva dettata dal particolare momento ma dall’attuazione di uno degli intereventi inseriti nel Piano per il miglioramento della qualità dell’aria, 2019/2022, deliberato dalla Giunta comunale lo scorso 14 Giugno. Con questo provvedimento gli acquisti diretti ed i bandi di gara dovranno rispondere ai previsti criteri di sostenibilità energetica e ambientale (lunga durata, alta efficienza energetica, materiali riciclati/riciclabili, risorse rinnovabili etc).


Ci vorrà forse del tempo per giungere ad una completa eliminazione di prodotti difficilmente smaltibili o a significativo impatto ambientale, ma l’indicazione è chiara e definitiva.  Per questa ragione - ha concluso l’assessore De Nigris - la Giunta ha chiesto alla struttura tecnica di essere periodicamente informata sullo stato di attuazione e se le percentuali di incremento del GPP all’interno dell’Ente sono in linea con gli indicatori definiti a livello nazionale”.


 


Altri comunicati

Torna alla Home Page

 

^ Top page