Carta d’identità elettronica

E’ attivo presso il Comune di Benevento il servizio di rilascio della nuova Carta d’Identità Elettronica.

La nuova carta d’identità elettronica, che ha sostituto integralmente il documento tradizionale, è in policarbonato e ha le dimensioni di una carta di credito. È dotata di particolari sistemi di sicurezza, di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare, compresi gli elementi biometrici (come le impronte digitali), di una foto in bianco e nero stampata a laser che ne garantisce un’elevata resistenza alla contraffazione e conterrà anche l’eventuale consenso o diniego alla donazione di organi o tessuti in caso di morte. La nuova carta di identità elettronica è uno strumento sicuro e completo che vale come documento di identità e di espatrio in tutti i Paesi dell’Unione Europea e in quelli che la accettano al posto del passaporto.
Il documento, già predisposto per l’autenticazione in rete da parte del cittadino, consentirà la fruizione dei servizi erogati dalle PP.AA. e costituisce un “fattore abilitante” per l’acquisizione della identità digitale sul Sistema Pubblico di Identità Digitale – SPID e per la fruizione di altri servizi in Italia e in Europa.

L’apertura al pubblico degli Uffici dei servizi demografici, è garantita esclusivamente nel rispetto del seguente calendario:

Lunedì dalle 09.00 alle 12.00
Martedì dalle 15.15 alle 17.15
Mercoledì dalle 09.00 alle 12.00
Giovedì dalle 15.15 alle 17.15
Venerdì dalle 09.00 alle 12.00

Per il rilascio della Carta di identità elettronica bisognerà versare, in contanti allo sportello, la somma di euro 25,00.
Il cittadino all’atto della richiesta di emissione della nuova carta dovrà:
• In caso di primo rilascio esibire un altro documento di identità in corso di validità. Se non ne è in possesso dovrà presentarsi al Comune accompagnato da due testimoni;
• In caso di rinnovo o deterioramento del vecchio documento consegnare quest’ultimo;
• In caso di furto o smarrimento del vecchio documento consegnare copia della denunzia effettuata presso gli organi di polizia;
• Mostrare il codice fiscale (se disponibile);
• Verificare con l’operatore comunale i dati anagrafici rilevati dall’anagrafe comunale;
• Indicare la modalità di ritiro del documento desiderata (consegna presso un indirizzo indicato o ritiro in Comune);
• Fornire la fotografia;
• Procedere con l’operatore comunale all’acquisizione delle impronte digitali;
• Fornire, se lo desidera, il consenso ovvero il diniego alla donazione degli organi;
• Firmare il modulo di riepilogo procedendo altresì alla verifica finale sui dati;

Nel caso di impossibilità del cittadino a presentarsi allo sportello del Comune a causa di malattia grave o altre motivazioni (reclusione, appartenenza ad ordini di clausura, ecc.), un suo delegato (ad es. un familiare) dovrà recarsi il giorno della prenotazione presso il Comune con la documentazione attestante l’impossibilità a presentarsi presso lo sportello. Il delegato dovrà fornire la carta di identità del titolare o altro suo documento di riconoscimento, la sua foto e il luogo dove spedire la CIE. Effettuato il pagamento, concorderà con l’operatore comunale un appuntamento presso il domicilio del titolare, per il completamento della procedura.

Terminate le operazioni di sportello, al cittadino verrà rilasciata una ricevuta che attesta l’avvenuta registrazione sul Portale del Ministero insieme alla prima metà del Pin identificativo corrispondente alla carta inviata per la relativa emissione.

Il cittadino riceverà la CIE all’indirizzo indicato entro 6 giorni lavorativi dalla data di emissione con Raccomandata direttamente dal Poligrafico Dello Stato : non è più possibile,quindi, il rilascio a vista del documento per cui si raccomanda di richiedere la carta d’identità con un congruo anticipo rispetto ad eventuali prevedibili necessità tenendo presente che il rinnovo della carta può essere richiesto entro sei mesi dalla sua scadenza.

Il rilascio della carta d’identità cartacea è consentita solo ai cittadini iscritti all’A.I.R.E. (Anagrafe Italiani residenti Estero) oppure per coloro che trovandosi in situazioni di urgenza e/o emergenza, da comprovare con idonea documentazione, non possono attendere i tempi di consegna come sopra specificati (per esempio in presenza di una prenotazione aerea e del furto o smarrimento della carta d’identità, si può chiedere il rilascio della carta in formato cartaceo esibendo la prenotazione del viaggio).

Per ulteriori informazioni : 0824 772819 e 0824 772811